Home page

SORTILEGI DI BIANCA PITZORNO: UNA SCRITTRICE STRAORDINARIA PER CUI OGNI LINGUAGGIO È POSSIBILE.

25 Agosto 2022

È inutile sottolineare la bravura di Pitzorno o la freschezza delle storie che narra, quello su cui soffermarsi di questo libro è il modo in cui si approccia alla lingua.


Sortilegi è un libro particolarissimo. Un affaccio sull’italiano di qualche secolo fa, le origini, che riporta ad altre atmosfere, parlando di cultura popolare. superstizione, l’ignoranza e la ricerca a tutti i costi di significati ‘oltre’ da attribuire a fatti inspiegabili.


Le tre storie narrate nel libro sono l’elaborazione di diversi spunti arrivati alla Pitzorno che poi ha sapientemente elaborato, regalandoci un libro non solo piacevole da leggere, ma anche da meditare quanto a forma scritta e a contenuti di umanità. 


Ne La strega, racconto lungo che apre il libro, sono molti gli spunti per la società e la cultura contemporanea. Purtroppo non sono edificanti e mostrano come sia stato difficile il percorso femminile nella nostra storia. Se non, talvolta, fermo. 
In questo libro Bianca Pitzorno spazia tra magie, ricordi e sapori di culture antiche. Scava e prende dal territorio, anche con studi accurati, in particolare dalla Sardegna per il secondo racconto. Quello ‘buono’, che spiazza tutto ciò in cui si può credere di visibile e invisibile nella lotta tra il bene e il male. Dove il primo prevale sempre, anche inconsciamente. 
Pitzorno allora apre raccontandoci di una presunta strega processata tale e finisce con la narrazione di biscotti dal profumo insuperabile e dal sapore irripetibile perché intrisi di un ingrediente unico che è l’amore della persona che li prepara. Capite la varietà di emozioni in questo libro. Meraviglia! 


Alla fine di ogni storia l’autrice dà conto delle fonti che l’hanno ispirata nella stesura del racconto e dei lavori di ricerca compiuti per sostenerlo. Parti pregevoli che arricchiscono chi legge e soprattuto fanno apprezzare la capacità di narratrice di Pitzorno.


Certo è che il tuffo nel seicento che si fa impattando subito con il primo racconto è un’esperienza di indimenticabile bellezza. Meritato vincitore del Premio Chiara 2021
Un libro da leggere per credere alla sua bellezza. 
A meno che non l’abbiate già letto!

TITOLO: Sortilegi, AUTORE: Bianca Pitzorno, EDITORE: Bompiani, PREZZO: 14,25€ su IBS

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply